Definire il CBL

L’Apprendimento Basato sulle Sfide è  un quadro di riferimento e un approccio pedagogico.

È emerso dal progetto “Apple Classrooms of Tomorrow-Today” (ACOT2), avviato per identificare i principi di progettazione essenziali dell’ambiente di apprendimento del 21° secolo.

Il quadro del CBL è collaborativo e pratico e chiede a tutti i partecipanti (alunni, insegnanti, famiglie e membri della comunità) di identificare le idee più importanti, porre buone domande, identificare e risolvere le sfide, acquisire una conoscenza approfondita dell’area tematica, sviluppare le competenze del 21° secolo e condividere i propri pensieri con il mondo.

Il CBL si basa sull’apprendimento fondato sull’esperienza e si appoggia fortemente sulla saggezza di una lunga storia di idee progressiste. La struttura è costituita da idee innovative provenienti dall’istruzione, dai media, dalla tecnologia, dall’intrattenimento, dal tempo libero, dal mondo del lavoro e dalla società.

Il CBL è progettato per essere flessibile, personalizzabile e per consentire molteplici punti di accesso. L’approccio può collegare ed estendere la pratica corrente, fungere da cornice per eventi specifici durante l’anno scolastico e da quadro istituzionale generale per il processo decisionale e l’apprendimento.